motore di ricerca
stampa la pagina Invia ad un amico iscriviti ai nostri feed rss visualizza il Qr Code

CASETTA DELL'ACQUA INAUGURAZIONE SABATO 18 LUGLIO

Ostiglia - mercoledì 15 luglio 2015

E' stato installato in piazza Isabella D'Este il distributore d'acqua dell'acquedotto refrigerata, gassata e naturale. La convenzione è stata sottoscritta con la società Stop & Go srl di Lecco per nove anni, che garantirà un servizio pubblico di erogazione dell'acqua al costo di cinque centesimi al litro. Il prezzo resterà invariato per 24 mesi.
L’acqua naturale e frizzante verrà venduta al prez­zo di 0,05 centesimi di €/L, sarà acquistabile sia in denaro sia con card. In occasione dell’inaugurazione, prevista per sabato 18 luglio alle ore 10.00, verrà effettuata la vendita di cestelli completi di 6 bottiglie in ve­tro al prezzo di € 10,00.

L'iniziativa risulta essere di interesse collettivo e si sviluppa con l'intento di potenziare e valorizzare l'utilizzo dell'acqua di rete, in modo da ridurre il consumo dell'acqua minerale in bottiglie di plastica e vetro.

La struttura, che è attiva già dalla giornata di oggi, comprende un distributore automatico di acqua alla spina e un distributore automatico di generi vari alimentari.
La "casa dell'acqua", compatibile con il contesto architettonico circostante è stata installata in piazza Isabella D'Este, a ridosso dell'argine maestro. Il chiosco installato sul territorio è direttamente collegato alla rete idrica e incentiva il consumo di acqua prelevata dall'acquedotto riducendo la produzione di rifiuti derivanti da imballaggi.
La Concessonaria (società Stop & Go srl) sarà responsabile della gestione dal punto di vista igienico e di scurezza dell'impianto, dotato di telecamere e allarme antifurto. Il Comune si impegna a sostenere i costi di attivazione dei contatori elettrici ed idrici e sostenere per tutta la durata della convenzione i costi inerenti il consumo di energia elettrica e acqua.

"La struttura - spiega il vice sindaco Omero Vnciguerra, assessore ai lavori pubblici - rientra ampiamente sia negli obiettivi di tutela e salvaguardia dell'acqua pubblica, sia negli obiettivi finalizzati alla riduzione della produzione di rifiuti e in particolare di rifiuti da imballaggio, abbassando di conseguenza gli impatti ambientali legati al quantitativo di bottiglie di plastica da smaltire".
"L'acqua rappresenta per ogni collettività una risorsa preziosa e non infinita - aggiunge il sindaco Valerio Primavori - e pertanto va tutelata. Negli anni si è registrata una perdita di fiducia nell'acqua del rubinetto a favore di quella in bottiglia, e in questo senso vogliamo fornire un servizio ai cittadini".
Risultato
  • 0
(0 valutazioni)
Calendario Eventi
<< settembre 2019 <<
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
Sito internet realizzato da Progetti di Impresa Srl
Copyright © 2014